AUTISMO


Percorsi di intervento psico-educativi

La cooperativa ha attiva una specifica Area Autismo, attraverso la quale eroga interventi rivolti a famiglie e soggetti affetti da Autismo e altri Disturbi Pervasivi dello Sviluppo, in accordo con le ASL di riferimento territoriali e in dialogo di rete con le associazioni di genitori presenti sul territorio piemontese.

Uno staff di educatori e supervisori lavora in collaborazione e in alleanza con la famiglia che riceve il servizio, ponendosi in un’ottica di dialogo con la rete istituzionale e informale che è coinvolta nella presa in carico del nucleo famigliare e del minore.

Il principale approccio di riferimento è quello cognitivoneocomportamentale; il modello cerca di integrare diverse procedure e strategie proprie dell’analisi del comportamento applicata e dei principi dell’educazione strutturata, portando alla costruzione di interventi individualizzati, integrati e condivisi.

Si tratta di un percorso circolare, che dalla diagnosi e dalla realizzazione di valutazioni funzionali periodiche porta alla creazione e realizzazione di percorsi di intervento psico-educativi.

Area autismo

L’educativa territoriale è un’attività che si rivolge a minori e giovani e a situazioni familiari in particolari condizioni di disagio, al fine di promuovere le risorse presenti nel minore e nella famiglia. L’approccio che caratterizza il servizio è la capacità di prendersi cura di un minore in termini educativi nel suo contesto naturale di appartenenza (casa, scuola, territorio, spazi aggregativi) e la capacità di strutturarsi come lavoro in rete con altre agenzie. Il servizio si concretizza in un supporto relazionale ed educativo con il minore e con il suo sistema familiare ed ambientale, utilizzando tutte le risorse presenti che possono essere coinvolte nel progetto individualizzato (scuola, tempo libero, etc).

L’equipe degli operatori ha competenze multidisciplinari, appartenenti all’area psicosociale ed educativa. Il lavoro di equipe sostiene l’operatore nella gestione dei casi e consente lo scambio di informazioni e conoscenze.

La frequenza e la durata dell’intervento variano da caso a caso e dipendono dall’evoluzione di ogni singolo percorso.

La Cooperativa opera prevalentemente nei territori di Cuneo e Torino, oltre ad alcuni progetti dislocati in altre province del Piemonte e della Liguria.


Servizi offerti

  • Educativa specializzata

  • Moduli formativi rivolti a genitori, insegnanti, educatori, operatori socio-sanitari e chiunque lavori a contatto con minori affetti da disturbo dello spettro autistico

  • Consulenza tecnica, clinica e operativa

  • Consulenza familiare finalizzata alla costruzione di una rete di supporto

  • Supporto psicologico per i genitori e percorsi di gruppo per siblings

  • Attività psico-educative e di parent training

  • Valutazione di sviluppo TEST PEP-3

  • Organizzazione di attività di sensibilizzazione per creare una cultura relativa alla sindrome autistica


Destinatari

  • minori affetti da disturbo dello spettro autistico e loro famiglie

  • insegnanti, educatori, operatori socio-sanitari

  • gruppi di pari e siblings


Invio e modalità di accesso

L’accesso al servizio avviene su richiesta della famiglia, previo colloquio con i referenti dell’area.



Contatti

Sara Vercellone – referente territoriale Cuneo // sara.vercellone@coopmomo.it // 346 63 87 519

Loredana Mazzotta – referente territoriale Torino // loredana.mazzotta@coopmomo.it // 349 88 49 397

NEWS/EVENTI