CORSO DI FORMAZIONE “Gli autismi: strategie educative e di intervento”
12 settembre 2017
Giornata formativa “Le percezioni sensoriali nell’autismo e nella sindrome di Asperger”
7 febbraio 2018
Mostra tutto

Ancora una volta i Giovani del SUBurbia, il non-locale musicale della Casa del Quartiere Donatello, hanno confezionato una rassegna degna di nota.

Nato nel 2015 SUBurbia ha saputo scaldare e aggregare i giovani di Cuneo nel periodo invernale, periodo in cui in città tutto è fermo.

Da quest’anno l’esperienza del non-locale è entrato a far parte del progetto “OCC – Officina Competenze Creative” che sta coinvolgendo 20 giovani nel mettersi in gioco per la collettività e provare ad animare il territorio attraverso percorsi di acquisizione di nuove competenze e eventi per altri giovani della città.

Da settembre sono infatti partiti i corsi di approfondimento sul disegno digitale, con due illustratori cuneesi, e il laboratorio di rigenerazione materiali di recupero.

In questi 3 anni di sperimentazione i giovani di SUBurbia hanno acquisito competenze nel progettare le serate, programmarle, allestire le scenografie, gestire i suoni, comunicare e coinvolgere nuovi giovani nel dare una mano a realizzare le serate, una vera e propria scuola di competenze.

Sabato 9 dicembre alle ore 22.00 riparte la stagione invernale in CQD.

Ad aprire la serata saranno gli Arabel con il loro sound indie Rock, lasceranno il palco ai Voina e l’alternative rock per poi lasciare spazio alla SUBURBIA ALL STAR, un passaggio di tanti artisti cuneesi che sono passati dal non-locale in questi anni.

Ma la formula vincente si arricchisce della componente OCC: grazie alla collaborazione con alcuni giovani studenti del Liceo Artistico, al SUBurbia ci sarà spazio anche per esporre opere ed istallazioni di giovani artisti; un modo per avvicinare le nuove generazioni all’arte.

SUBurbia e OCC – Officina Competenze Creative è un progetto sostenuto dalla Fondazione CRC tramite il bando “Giovani Protagonisti”